La nuova Repubblica Presidenziale d’Italia (con Re e Giunta)

In soli 16 mesi Napolitano – il primo monarca dopo il referendum sulla monarchia del 1946- ha eliminato il Primo Ministro Berlusconi – con l’aiutino della Merkel e del nuovo indice di affidabilità, lo spread-, ha eletto Mario Monti come Primo Ministro, dopo averlo eletto senatore a vita nel 2011; ha poi deciso che il governo Monti avrebbe continuato la sua missione per fare “provvedimenti in economia” (tradotto significa nuove tasse) a conclusione delle consultazioni postelettorali 2013. Nonostante Mario Monti alle appena concluse ultime elezioni avesse preso appena il 10% di voti. Non solo ma non contento di questo ha nominato un direttorio di 10 saggi, tutti legati a grandi partiti e grandi interessi per prendere decisioni per il futuro d’Italia.

Qualcuno potrebbe pensare male: potrebbe pensare che ci troviamo di fronte ad un uomo che sta prendendo decisioni da solo senza rendere conto a nessuno, un monarca vero e proprio, che continua a nominare la stessa persona (Mario Monti) per i più alti posti di comando ignorando la volontà degli italiani e ignorando la Costituzione. Qualcuno potrebbe farlo ma in questa italietta verrebbe tacciato di complottismo o di attentato di lesà maestà (Napolitano è intoccabile come e più di un monarca).

Vorrei ricordare che è da 16 mesi che l’Italia è governata da un uomo non eletto imposto da un altro uomo non eletto. In altri periodi storici e in altri paesi li abbiamo chiamati giunte, direttorii e oggi non abbiamo alcuna remora a definire quel tipo di governo dittature.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...